Meghan indossa il bracciale di Cartier di Diana
Il bracciale di diamanti di Cartier di Diana
Il tennis donato da Carlo per le nozze
Il tennis donato da Carlo
Il tennis di Carlo alle Fiji
Il tennis di Jennifer Meyer

L’amore per il tennis di Meghan non è testimoniato solo dall’amicizia con Serena Williams o dalla sua presenza a Wimbledon nei suoi oramai lontani tempi inglesi, ma anche dai braccialetti con cui è solita impreziosire il polso. La passione per la duchessa di Sussex nel Regno Unito è tutt’altro che sopita, specialmente ora che sta per partorire, e i tabloid ora ne rispolverano i gioielli facendo come al solito di conto: la moglie del principe Harry avrebbe nel suo scrigno ben 154mila sterline (poco meno di 180mila euro) di bracciali modello tennis, un piccolo nucleo che ne farebbe quindi una collezione.

Da quando si è trasferita in California, purtroppo, ci dobbiamo accontentare delle zoommate sui dettagli nei video che ci vengono somministrati da Meghan con parsimonia ma sempre in modo che se ne parli. Il video dell’intervista a Oprah Winfrey è stato scandagliata in ogni dettaglio: di Diana la nuora non aveva solo lo sguardo ma aveva il polso cinto dal braccialetto di diamanti attribuito a Cartier che la principessa ha indossato in una delle sue ultime apparizioni pubbliche prima della prematura scomparsa, tra cui il party londinese per il lancio dell’asta dei suoi vestiti.
Pare che un paio di diamanti di quel bracciale facciano ora parte dell’anello di fidanzamento che Harry ha donato alla allora attrice di Suits: il desiderio dei due è quello di portarsi dietro sempre un pezzetto di Diana. Stando a quanto riportano gli esperti, quel tennis varrebbe da solo 125mila sterline.

Le restanti 30mila sterline sarebbero costituite per circa 27mila sterline da un altro tennis di Cartier, ricevuto in dono dal principe Carlo per le nozze con il figlio, mentre quel che resta è quel che costa, sterlina più sterlina meno, il Mini Bezel 18 carati di Jennifer Meyer, uno dei brand di gioielleria contemporanea più amati da Meghan.
I royal watchers hanno avvistato il tennis di Carlo il giorno prima del matrimonio tra Harry e Meghan mentre la futura sposa accompagnava al castello di Windsor la madre Doria Ragland e successivamente in una giornata durante la tappa alle Isole Fiji durante il tour australiano del 2018. Da quel che si sa dovrebbe appartenere alla collezione Essential Lines che annovera in catalogo anche modelli più economici da acquistare con meno di 15mila euro.

Il bracciale firmato Jennifer Meyer invece è una costante della vita americana della duchessa. Lo possiamo intravedere nei video a distanza come quello per il Vax Live di qualche settimana fa, accanto al Love bracelet e all’orologio Tank Française entrambi di Cartier.
Il brand non è una scoperta recente di Meghan. È lunga la lista dei gioielli da lei posseduti fin dai tempi dei primi riflettori reali. «Collezioni progettate con amore e create a mano a Los Angeles» dice il sito della designer che ha fondato la sua impresa una quindicina di anni fa dopo aver lavorato da Ralph Lauren e Giorgio Armani mettendo a frutto l’esperienza maturata fin dall’infanzia con l’aiuto della nonna Edith.

Ex moglie di Tobey Maguire e amata da tutte le star di Hollywood (sua la fede delle nozze tra Jennifer Aniston e Justin Theroux, solo per citare un esempio), nel 2019 ricevette l’ordine da Buckingham Palace di non usare Meghan per farsi pubblicità sul suo Instagram. Ora che il giogo del protocollo è stato rimosso, Jennifer Meyer ha avuto la sua rivincita. Il suo Mini Bezel non manca mai mentre il tennis di Carlo è chiuso in cassaforte. Chissà, forse il principe ce l’ha con la nuora anche perché non usa il gioiello che le ha regalato. Con quello che ha speso, conoscendolo, questo potrebbe essere sicuramente un ottimo motivo per offendersi.

LEGGI ANCHE

Meghan Markle, in Carolina Herrera per entrare nel giro giusto

LEGGI ANCHE

I limoni di de la Renta per la prima apparizione dopo l’annuncio di Meghan

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi