Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes
Abracashoes

La storia inizia in un teatro, dove sta per andare in scena uno spettacolo di magia. Il sipario si alza e il mago (o meglio, la maga) cerca un volontario in mezzo al pubblico. Ma piuttosto che osservare i volti delle persone, sembra concentrarsi sulle loro calzature. Così, sul palco accanto a lei, sale un’avvenente spettatrice con ai piedi un paio di Belle Vivier e lo show ha inizio. Inizia così il nuovo cortometraggio con cui Roger Vivier, come fa da qualche stagione a questa parte (ricordate il corto ideato per presentare la collezione invernale?), rende omaggio alle sue creazioni più emblematiche. Nel caso specifico, presentata per la prima volta nel 1965, la décolletée Belle Vivier è il simbolo della Maison e, con la punta squadrata, la maxi fibbia e il tacco speciale, geometrico e inclinato, resta ancora oggi il non plus ultra dell’eleganza.

LEGGI ANCHE

Scarpe Primavera-Estate 2020: tutti i must-have della stagione

Così come eleganti e bellissime sono le due interpreti del film di Roger Vivier: il direttore creativo del marchio di casa Della Valle, Gherardo Felloni, appassionato di cinema, ha affidato il ruolo della maestra dell’illusione alla mitica Christina Ricci (un sacco di film alle spalle, da Sirene e La Famiglia Addams a Anything Else e Monster, accanto a Charlize Theron) e quello della spettatrice elegante ma un po’ svampita a Dianna Agron (famosa per il ruolo di Quinn Fabray in Glee).

Il corto (che da febbraio è visibile su Instagram, Facebook, YouTube e sui vari social network del brand, e che potete guardare cliccando qui in alto) sembra un lavoro alla Tim Burton: sorpresa di essere stata scelta, Dianna si unisce a Christina sul palcoscenico e si sdraia nella scatola sotto lo sguardo scettico del suo accompagnatore (lo stesso Felloni). Christina impugna la sega e inizia a tagliare Dianna in due, ma lo spettacolo è solo un pretesto: fine ultimo della maga è quello di rubare le mitiche scarpe dai piedi della spettatrice, che difatti lancia un urlo disperato. Non di dolore, ovviamente, ma perché le vengono sottratte le sue adorate Belle Vivier!

LEGGI ANCHE

Quel che si dice delle scarpe

Ta-daaaaa! Il trucco è riuscito: la maga Christina, con quella mimica facciale che da sempre la caratterizza, scompare tra un volo di colombe bianche. La ritroviamo davanti a un baule delle meraviglie, una scatola magica con diversi scomparti ognuno dedicato a un paio diverso di Belle Vivier: solo uno è ancora vuoto. Ma Christina, illusionista e ladra seriale, ci colloca il frutto del suo ultimo furto tra un occhiolino e un teatrale «Abracashoes!».

PS La Belle Vivier in questione è la Décolletée Strass Buckle Mini Stars: realizzata artigianalmente in raso, questa versione con strass all over è illuminata dall’iconica fibbia di cristalli e da ricami che brillano come in una notte stellata. Sul sito di Roger Vivier si trova in vendita a 1.800 euro. Non piacerebbe anche a voi possedere una bacchetta magica per farla apparire all’istante ai vostri piedi?

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi