1991, Cindy Crawford arriva all’aeroporto di Los Angeles
2018, Kaia Gerber fotografata a Los Angeles
1994, Cindy Crawford fa shopping nella Beverly Connection
2019, Kaia Gerber in giro per Parigi
1989, Cindy Crawford e Richard Gere a Los Angeles
2019, Kaia Gerber a Milano durante la Fashion Week
1992, Cindy Crawford in arrivo a New York
2020, Kaia Gerber a Parigi dopo la sfilata di Miu Miu
1992, Cindy Crawford e Richard Gere
2020, Kaia Gerber a Milano
1990, Cindy Crawford a New York alla prèmiere di “Cinema Paradiso”
2018, Kaia Gerber alla settimana della moda di Parigi
1999, Cindy Crawford e Rande Gerber in California
2018, Kaia Gerber a Parigi
1993, Cindy Crawford a Santa Monica
2019, Kaia Gerber alla partita Chicago Bulls vs New York Knicks

La prima, Cindy Crawford, icona della moda, è passata alla storia come una delle Big Six, ovvero le sei regine della passerella che hanno creato, negli anni Novanta, il mito delle super modelle (insieme a lei Claudia Schiffer, Kate Moss, Linda Evangelista, Naomi Campbell e Christy Turlington). Segni distintivi? L’inconfondibile neo sulle labbra, un fisico statuario, il sorriso contagioso e un ex-marito che a sua volta ha fatto la storia del cinema (che coppia che erano lei e Richard Gere!).

La seconda, Kaia Gerber, classe 2001, oltre a essere sua figlia, è la giovanissima musa dei designer di questi ultimi anni (il suo primo ingaggio l’ha avuto a soli 10 anni per la campagna Versace Young), presente nei casting più eccellenti delle settimane della moda, vera celebrities tra le Millennials. In comune con mamma Cindy ha sicuramente la carriera a 5 stelle nel fashion system ma anche un gusto innato in fatto di moda.

Abbiamo trovato gli 8 look off-duty che, in decenni diversi, le accomunano e che possiamo tranquillamente definire come marchio di fabbrica (in fatto di stile) della famiglia Crawford/Gerber. Sono passati trent’anni da quando Cindy, all’apice della sua carriera, girava il mondo con jeans e blazer oversize e ancora oggi le immagini che troviamo negli archivi sono attualissime. E infatti Kaia li replica nelle sue giornate libere, personalizzandoli con accessori, come le sneakers, che in questi anni sono diventati dei veri must-have.

5 FASHION TIPS A PROVA DI TOP MODEL
Entrambe, scese dai tacchi 12 e tolti i vestiti super glam da copertina, amano indossare look casual e comfy con un tocco maschile, ma scopriamo insieme quali sono i 5 pezzi chiave su cui entrambe anche costruito il loro stile per poter replicare questi look che resistono di generazione in generazione.

1. Blazer oversize
Oggi, come negli anni Novanta, è il pezzo che non può mancare in nessun armadio che si rispetti. L’abbiamo detto così tante volte che credo sia chiaro a tutte. Ma ora, la nuova domanda è un’altra: quanti ne avete? Il nostro consiglio è comprarne di pesi diversi (lino, cotone, panno, velluto) in modo da poterli sfruttare ogni stagione. E ovviamente in più colori. Cindy e Kaia ci insegnano che blu, nero, grigio, beige sono dei veri passepartout.

2. Jeans (ma a tubo)
Skinny troppo contemporanei, a zampa troppo vintage. Il modello che mette d’accordo entrambe è il classico mom fit, a gamba dritta. I pantaloni preferiti dalle due super modelle, sono davvero un classico senza tempo.

3. Giacche di pelle
Che sia il chiodo grunge, lo spolverino con la cintura in vita o un giubbotto mini non importa. Il capospalla di pelle resiste da sempre alle tendenze del momento e, possiamo dirlo a gran voce: fa sempre la sua bella figura.

4. Cappotto cammello
Intramontabile e chic. Cindy e Kaia lo amano un po’ abbondante, super confortevole. Questa scelta conferma anche una volta che il trend “oversize” è un vero affare di famiglia.

5. Basici protagonisti
T-shirt, dolcevita, pull girocollo e camicie non mancano mai, anzi sono le co-star dei loro outfit più riusciti. I colori? Tutti i neutri: bianco, nero, beige, etc. Perfetti e adattabili con ogni abbinamento. Prendiamo nota.

Avete visto? Non è così difficile avere un look da top model. Perché anche loro, che vivono tra paillettes e lustrini 24 ore al giorno, hanno imparato bene la lezione del less is more. La semplicità vince sempre. Scoprite tutti i look di Cindy e Kaia nella gallery in alto.

LEGGI ANCHE

Da Gigi Hadid a Vittoria Ceretti, le idee delle top su come passare la quarantena

LEGGI ANCHE

I 10 cult vintage da comprare online (e dove trovarli)

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi