L’universo della maison francese celebra il nuovo anno sotto il segno della rosa con una nuova collezione di fragranze, candele e accessori per la casa in edizione limitata

Diptyque nel 2022 rende omaggio alla regina dei fiori, simbolo assoluto del sentimento più antico, che da sempre ispira celebri creazioni. La famiglia Eau Rose si arricchisce di nuove fragranze ed essenze che inebrieranno i sensi: Eau Rose Eau de Parfum e una selezione di candele in edizione limitata, create per esaltare tutte le note della rosa.

“Mira sempre alla luna, anche se non la raggiungi, almeno ti ritroverai tra le stelle!” recita il motto di Fabrice Pellegrin. Ed è proprio in un mondo onirico che ci trasporta il naso creatore della nuova fragranza di diptyque. Eau Rose Eau de Parfum affianca l’Eau de Toilette rivelandosi un’alleata importante nel portagioie dei profumi: vibrante, intensa ed elegante, lo sposalizio della rosa damascena e centifolia lavorate in estratti e assolute sono accostate al verde fresco delle foglie dei roseti e ai loro teneri boccioli. Si avvertono anche accenti inaspettati di carciofo, un tocco fruttato di litchi e la dolcezza della camomilla.

Per celebrare Eau Rose, diptyque ha coinvolto Maurice Harris, artista floreale visionario, famoso per le sue creazioni stravaganti e contemporanee. L’intervento di Harris risponde all’esigenza della maison di comporre un bouquet come espressione vegetale del lavoro del profumiere, un ritratto policromo della rosa, capace di rifletterne la personalità audace e delicata. Il fiore è così trasfigurato in un’icona pop, inserita in una composizione dove altre materie prime sorprendenti diventano protagoniste: il carciofo e il suo verde complementare, la rotondità del litchi, i dolci fiori di camomilla.

Fiori per esaltare il fiore: per illuminare Eau Rose, diptyque presenta anche una selezione di candele in edizione limitata, ognuna dedicata alle singole note olfattive presenti nella fragranza. Ad affiancare Roses, le sue note fresche dei primi boccioli di maggio, le tre nuove arrivate nell’erbario di diptyque: Camomille, il sentore avvolgente e rilassante di una dolce infusione. Litchi, note fruttate e acidule che evocano il frutto fresco e rosato pronto da mordere. Artichaut, il carciofo floreale dalle note verdi e rotonde, accompagnate da un accordo di iris. Accese tutte insieme, le candele sprigionano il profumo del bouquet composto da Maurice Harris.

La storia di Olfattorio nasce dall’incontro di Renata De Rossi e Giovanni Gaidano con uno dei più famosi maestri della profumeria selettiva, Jean-François Laporte. Un incontro che ha rappresentato per la fondatrice di Olfattorio Bar à Parfums una vera e propria “chiamata”. Renata De Rossi, mossa da una lungimirante visione, decide da quel momento di dedicarsi alla ricerca olfattiva. Inizia così un lungo percorso costellato di grandi marchi internazionali che vedrà la nascita di Olfattorio. Renata De Rossi ha immediatamente la conferma della sua intuizione quando, nel 1981, si trova a Torino nella sala del ristorante Il Dragone nell’ora di punta, dove il proprietario del locale si ferma, la guarda e le chiede: “Cos’è questo profumo di bosco?”. È una delle fragranze di Jean Laporte, la prima fragranza gourmand della storia della profumeria. Il messaggio è chiaro: un profumo può fermare il tempo. Nei primi tre anni di attività il Bar à Parfums (www.baraparfums.it), il luogo per eccellenza dedicato alla cultura del profumo, è uno show-room ispirato dal desiderio di creare un luogo al di fuori della vendita, dove ogni appassionato può immergersi in emozionanti degustazioni olfattive. Un punto esclusivo per incontrare grandi profumi e cosmetici selezionati nel mondo, conoscerne la storia, i segreti tecnici e lasciarsi trasportare in coinvolgenti viaggi nei ricordi. Una proposta originale di prodotti di lusso che ancora oggi è a disposizione del pubblico, che può accedere ad un panorama di 29 prestigiosi marchi della profumeria di nicchia accompagnato da personale altamente formato: i fragrance specialist. Scopri Olfattorio oggi, sul sito www.olfattorio.it

L’articolo Eau Rose Eau de Parfum: da Diptyque una nuova collezione sembra essere il primo su L’Opinionista.

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi