Coach 1941
Thom Browne
Mango
Sandro Paris
Etro
Uterque
Valentino
Nara Camicie
Zimmermann
Asos
Sandro Paris
H&M

È il 1962, una giovane cantante esile ed elegante, sconosciuta ai più, appare in televisione per la prima volta nel break di una seguitissima diretta elettorale, cantando il suo nuovo singolo Tous les garçons et le filles.

Quella canzone venderà più di due milioni di copie in tutto il mondo e lei, Françoise Hardy, diventerà simbolo, per musica ed estetica, di un’intera generazione di giovani francesi (e non). Le ragazze sognano di essere come lei, mentre gli uomini la amano (ha fatto girare la testa anche a star rock come David Bowie, Bob Dylan, che le dedica una poesia, e Mick Jagger).

Alta, longilinea, très chic: il suo stile impeccabile l’ha resa un’icona degli anni Sessanta ed è tutt’ora di grande ispirazione per i designer che amano sempre proporre, nelle loro collezioni, qualche capo da ragazza yéyé.

La copertina di Vogue Paris dell’agosto 1963.

Nell’agosto del 1963 il fotografo Helmut Newton la scatta per la copertina di Vogue Paris: è ufficialmente nata una stella (non solo della musica ma anche del mondo della moda). Quella cover, del resto, ha un significato importantissimo per la storia del costume: è la riprova che lo stile stava cambiando, da quello tutto curve alla Brigitte Bardot, è tempo di passare a linee meno appariscenti.

Ma quali sono i suoi style tricks? Ecco qui i cinque più importanti:

1. Moda: sì ai contrasti
Sicuramente Françoise ha un talento nello styling: il suo saper mixare pezzi ultrafemminili, con ruches e dettagli preziosi, a capi più rigorosi, minimal dal taglio maschile ha reso i suoi look unici. Prendiamo ispirazione: sexy e androgina è vincente.

2. I capi cult da avere nell’armadio
L’abito a trapezio a righe da indossare insieme ad ankle boots (so Sixties!). La camicia con il nodo in vita da abbinare ai pantaloni a sigaretta. E ancora, il trench, capo brit per eccellenza, ma che Françoise Hardy riesce a indossare come una vera parigina, con dolcevita scuro e maxiocchiali da sole.

3. Fate attenzione a lunghezze e proporzioni
Ovvero, sì a gonne corte (ad A meglio ancora) da indossare con cappotti/trench lunghissimi. Sì a jeans a zampa o a sigaretta, ma con camicine corte e pull striminziti. In fondo, è sempre tutto una questione di equilibrio.

4. Gli accessori? Pochi, semplici (e possibilmente bianchi)
Anche in questo campo Françoise ha le idee molto chiare. In fatto di scarpe, per esempio, i suoi must sono: ballerine, stivaletti alla caviglia e cuissardes (perfetti in abbinamento alle sue minigonne). L’altezza dei tacchi è 4/5 cm al massimo, i kitten heels per intederci, modello tornato alla ribalta proprio in questi ultimi anni. Borse? In realtà le indossa in pochissime foto, noi scegliamo shopping in cuoio o borse a mano in pelle (liscia non decorata). I colori su cui puntare, per scarpe e bags, sono quelli naturali della pelle ma, sopra a tutti, il bianco: candido e stiloso.

5. Make-up & hair: vince la semplicità
La sua regola in fatto di bellezza è una, ovvero puntare sempre su un trucco luminoso e basic. E mai senza mascara e eyeliner nero (con la riga che parte da metà occhio), facile da replicare. L’hairstyle? da brava ragazza con capelli naturali e frangia svolazzante. La sua pettinatura concorre a renderla il ritratto perfetto della fidanzatina di Francia (e del mondo).

Nella gallery in alto abbiamo raccolto le sue immagini più belle, i look casualwear e da night diva (come quello con il vestito argento di Paco Rabanne) e alcuni pezzi chiave della Primavera/estate 2020 per ricostruire un vero outfit à la Françoise.

 

LEGGI ANCHE

10 lezioni di stile che abbiamo imparato dai film di Wes Anderson

LEGGI ANCHE

La frangia gringe (o a tendina) spopola alle Fashion Week

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi