Jill Biden, stesso abito, diverso colore
Jill Biden, stesso abito, diverso colore
Jill Biden, stesso abito, diverso colore
Jill Biden, stesso abito, diverso colore
Jill Biden, stesso abito, diverso colore

Dall’annuncio ufficiale della vittoria di Joe Biden alle elezioni americane, immaginavamo già che la sua compagna di vita e non solo, l’educatrice e autrice Jill Biden, sarebbe stata una First Lady molto diversa dalla precedente. A partire dalla sua immagine pubblica: con i suoi look meno «irraggiungibili» rispetto a quelli di Melania Trump, e la sua allure rilassata e accogliente, la nuova Flotus ha sempre voluto comunicare messaggi semplici e intuitivi attraverso l’abbigliamento. In occasione dell’Inauguration concert ad esempio, tenutosi lo scorso gennaio alla Casa Bianca, Jill Biden ha optato per un abito e un cappotto che simboleggiavano l’unità degli USA, con i ricami dei fiori simbolo di ogni stato, rendendo inoltre omaggio alla tradizione del bracciale bouquet.

Foto Getty.

Ma non solo: la scelta del designer, in occasioni pubbliche di visibilità globale, ha un peso non indifferente, e Jill Biden questo lo ha ben compreso sin dall’inizio del mandato presidenziale. A firmare il suo look per l’Inauguration concert infatti, è stata nientemeno che Gabriela Hearst, stilista di origini uruguaiane – di recente approdata anche alla direzione artistica di Chloé – e paladina della moda sostenibile. Tanto che, come dichiarato dalla stessa designer, l’abito e la mascherina sfoggiati dalla First Lady sono stati realizzati localmente a New York, e interamente a partire da tessuti di scarto. E una mise così significativa, non poteva che essere riproposta.

Durante il primo discorso del presidente Joe Biden al Congresso del 28 aprile infatti, Jill Biden ha indossato lo stesso abito di Gabriela Hearst dello scorso gennaio, ma… in versione blu navy. La mise, inizialmente, è stata realizzata per la prova dell’Inauguration concert, ma sotto richiesta della First Lady, è stata messa da parte per una seconda occasione, arrivata proprio questa settimana. Anche questa volta, il fiore di stato del Delaware è stato ricamato nel cuore della First Lady, con il dettaglio delle altre diramazioni sulla parte trasparente del corpetto. Una scelta di stile più discreta, rispetto a quella – volutamente – di impatto del bianco avorio, ma ancora una volta un gesto intenzionale che ribadisce l’importanza dell’unità nazionale e della crescente attenzione dell’America alla questione della sostenibilità e del cambiamento climatico, come già annunciato da Joe Biden nei primissimi giorni da presidente.

LEGGI ANCHE

Jill Biden e il segreto del suo bracciale di gardenie

LEGGI ANCHE

Lo stile di Ashley Biden, nuova «first daughter» d’America

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi