MILANO – L’agenzia milanese Jungle cura per il terzo anno il progetto più importante del Natale Dior Parfums: una spettacolare installazione dalle tinte dorate che illuminerà fino al 6 gennaio 2023 Piazza della Scala e le limitrofe Via Manzoni e Santa Margherita.

Piazza della Scala rappresenta il fulcro dell’iniziativa, grazie ad un grandioso ed elegante Albero di Natale, uno “chandelier dei sogni” alto quasi 10 metri e decorato con 70 sculture giganti e luminose dell’iconica fragranza J’Adore, il celebre profumo della Maison.

Lo chandelier, unitamente a cinque alberi di Natale decorati in pieno stile Dior, è posizionato su un basamento di 100mq raffigurante un’illustrazione che porta la firma dall’artista Pietro Ruffo, un complesso sistema di costellazioni che rappresentano la magnificenza dell’universo Dior. Nell’immaginario dell’artista il cielo stellato è quello dell’iconico Château de La Colle Noire, meta incantata e tanto cara a Christian Dior, un luogo carico di storia in grado di raccontare gli aspetti più intimi e personali del famoso Couturier.

La struttura dello chandelier e di tutti i materiali che compongono l’installazione è stata pensata nell’ottica di essere interamente recuperata al termine dell’esposizione, in una logica di economia circolare. Il sistema illuminotecnico sia dell’Albero di Natale di Piazza della Scala che delle luminarie collocate sulle vie limitrofe, è stato realizzato con lampadine a LED ad alta efficienza energetica, con l’obiettivo di minimizzazione dei consumi: sempre con questa finalità l’orario di accensione delle installazioni è stato ridotto, con illuminazione dalle 16.00 alle 2.00.

La magia del Natale raggiungerà però il suo apice nella serata del 13 dicembre in Piazza della Scala quando, dalle ore 18, il Maestro Pietro Salvatori regalerà al pubblico milanese presente sulla piazza più famosa della Lirica italiana una performance unica ed indimenticabile, ai piedi del magnifico Albero chandelier.

L’articolo Jungle per Dior, spettacolare installazione dalle tinte dorate a Milano sembra essere il primo su L’Opinionista.

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi