1. Il cappotto a vestaglia è quanto di più versatile esista
Max Mara Studio
Mackage
H&M
2. Gli abiti colorati, dalle linee minimal, sono sempre una buona idea
Roland Mouret
Pomandère
Jason Wu
3. La camicia bianca è un passepartout h24
Saint Laurent
Totême
Attic & Barn
4. Il blazer è un problem solver (nelle occasioni formali e non)
Max Mara
Liu•Jo
Mantù
5. La fantasia righe è un classico che non stanca mai
Jil Sander
Max&Co.
Sisley
6. I jeans skinny, sempre nella versione black
Mango
Levi’s
Calvin Klein Jeans
7. Puntate sullo scollo a barca per essere sempre impeccabili
Prada
H&M
Stella McCartney
8. Il beige è il nuovo nero. Da indossare sempre
Giuliva Heritage Collection
Burberry
Matériel
9. La gonna (meglio se in pelle) si porta con il top dello stesso colore: combo perfetta
2nd Day
Vila
Boss
10. Le pumps, sempre a punta
Gianvito Rossi
Jimmy Choo
Aquazzura

Era il 27 novembre del 2017: Meghan Markle, l’ex-attrice americana di Suits, diventa ufficialmente la fidanzata del Principe Harry. Una favola d’amore che fa sognare tutto il mondo e che, il giorno del matrimonio, il 19 maggio 2018, incolla in diretta streaming milioni di spettatori.

Miss Markle mette in chiaro sin dalla prima apparizione il suo stile grintoso e contemporaneo e il Meghan Effect si fa sentire da subito: capi e accessori indossati da lei hanno picchi di notorietà notevoli. Un esempio su tutti? Le sneakers vegane Veja, avvistate ai suoi piedi nell’ottobre 2018, fanno aumentare le ricerche del marchio del 113%. Ma in generale, secondo il report del motore di ricerca Lyst, tutto quello che Meghan sfoggia nel 2019 provoca un +216% nelle ricerche online di abiti o accessori simili.

Quindi, in questi due anni e mezzo, quanto ha influito il guardaroba regale della Duchessa di Sussex sul nostro stile? Abbiamo sfogliato le foto dei look più belli di Meghan Markle per carpirne gli «insegnamenti». Ecco dunque il decalogo definitivo del Meghan style:

1. Il cappotto a vestaglia è quanto di più versatile esista: sa essere casual ma anche elegantissimo (l’ha scelto bianco per le foto ufficiali del fidanzamento scattate nel giardino di Kensington Palace). Puntiamo sui colori neutri: ci durerà per sempre.

2. Gli abiti colorati sono sempre una buona idea. Tubini, svasati o i camicioni di tutte le sfumature dell’arcobaleno. Il segreto? Scegliere linee minimal e abbinarli ad accessori se possibile ancora più clean. Protagonista è il colore. Sono perfetti per le cerimonie di primavera.

3. La camicia bianca, punto. La regina indiscussa del guardaroba. Di giorno con la giacca è un grande classico, ma osiamo come Meghan, che l’ha indossata anche sul red carpet.

4. Il blazer, un alleato. Nelle occasioni formali è un problem solver: anche con il look più basic il risultato è assicurato. Tutte dovremmo averlo nell’armadio nelle due versioni: mono e doppiopetto.

5. La fantasia righe, il classico rivisto e corretto
. Un po’ marina, un po’ optical, è sempre ultrachic. La Duchessa predilige il black & white o la classica stampa camicia bianca e blu. Scegliamola per shirt maschili da indossare sopra a pantaloni alla caviglia e per abiti al ginocchio da tutti i giorni.

6. I jeans skinny, mai più senza. Abbiamo capito tutti che Meghan li ama alla follia. E appena può ne indossa un paio (rigorosamente black). Ci piace l’abbinamento tela nera & giacca nella classica tonalità blu.

7. Lo scollo a barca è il più nobile di tutti. Ce lo avevano già insegnato altre celebri principesse prima di lei, ma con il suo abito da sposa Givenchy, disegnato da Clare Waight Keller, ci ha ricordato quanto è elegante lasciare intravedere solo parte delle spalle.

8. Il beige è il nuovo nero. Piace a Meghan ma piace anche a noi, moltissimo, anche in total look (accessori compresi).

9. La longuette (meglio se in pelle) è super glam. E come sceglie di abbinarla Meghan la rende ancora più speciale: gonna più top dello stesso colore, combo perfetta.

1o. Le pumps, di rigore a punta. Si potrebbe dire: «modello giusto non si cambia», infatti lei ne ha tantissime dalla linea uguale ma in colori e materiali diversi. In più abbiamo scoperto il suo segreto: le indossa sempre di una misura in più per non rischiare l’insorgere di vesciche.

Scoprite tutti i look di Meghan Markle da cui abbiamo preso ispirazione (e come copiarli) nella gallery in alto.

LEGGI ANCHE

Cinque indizi che ci dicono che il futuro di Meghan è nella moda

LEGGI ANCHE

La nuova vita di Harry e Meghan: ecco come passano le giornate in Canada

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi