Monica Bellucci da Dior
Uma Thurman da Dior
Kristin Scott Thomas da Dior
Doutzen Kroes da Dior
Natalia Vodianova da Dior
Kat Graham da Dior
Alexa Chung da Dior
Adele Exarchopoulos da Dior
Valentina Ferragni da Dior
Lous and The Yakuza da Dior
Christine and The Queens da Dior
Clémence Poésy da Chanel
Ellie Bamber da Chanel
Taylor Russell da Chanel
Hafsia Herzi da Chanel
Larsen Thompson da Ralph & Russo
Kat Graham da Ralph & Russo
Dove Cameron da Ralph & Russo
Winnie Harlow da Ralph & Russo
Lady Amelia Windsor da Schiaparelli
Kitty Spencer da Schiaparelli
Naomi Ackie da Schiaparelli
Pixie Lott da Schiaparelli
Kat Graham da Schiaparelli
Sophia Bush da Schiaparelli
Allie X da Schiaparelli

Chiusi i battenti dei fashion show dedicati alle collezioni maschili per il prossimo Autunno/Inverno 2020-21, ecco che nella Ville Lumière è iniziata immediatamente una delle settimane della moda più attese e sognate dell’anno, quella della Haute Couture. Il 20 gennaio infatti, subito dopo le sfilate menswear, è stato inaugurato il calendario, breve ma intenso, delle sfilate di alta moda, che vedono in passerella le sofisticate creazioni per la stagione Primavera/Estate 2020.

Degli show nel senso letterale del termine, e non solo dei capi indossati dalle modelle sul catwalk, a partire dallo spettacolare set di Dior, per cui Maria Grazia Chiuri ha chiamato l’artista e femminista americana Judy Chicago, alla futuristica sfilata di Iris Van Herpen, passando per il bucolico giardino pensato da Virginie Viard per Chanel, ispirato al chiostro dell’abbazia di Aubazine, l’orfanotrofio dove Coco Chanel trascorse sei anni della sua infanzia. Non solo abiti, ma vere e proprie narrazioni, che ovviamente le star amiche delle maison non potevano perdersi.

Una su tutte Monica Bellucci (che non vedremo, come annunciato, al Festival di Sanremo), in front row per assistere alla nuova, empowering collezione di Dior, seguita dalle iconiche Uma Thurman e Kristin Scott Thomas. Da Chanel invece, la sempre presente Clémence Poésy, una delle giovani attrici-simbolo dello spirito (e dello stile) parigino, mentre da Schiaparelli abbiamo trovato ben due reali inglesi: Lady Amelia Windsor e Kitty Spencer, entrambe in versione casual chic. Queste e molte altre le star in prima fila alle sfilate couture di Parigi, tutte nella gallery.

LEGGI ANCHE

Robert Pattinson e le altre star in front row alle sfilate Moda Uomo di Parigi

LEGGI ANCHE

Jared Leto e gli altri vip alle sfilate Milano Moda Uomo

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi