Nel 2002
Balmain
Dal 1992 al 1997
Ralph & Russo
Nel 1992
Etro
Nel 1996
Balenciaga
Nel 1993
Alessandra Rich
Nel 1999
Dolce&Gabbana
Nel 2000
Dsquared2
Nel 1995
Jacquemus
Nel 2005
Bronx and Branco
Nel 1999
Vivienne Hu

Minigonne, short ridottissimi, maxi cappelli e sopracciglia extra sottili: Pamela Anderson è la star dello stile dell’estate 2021. Non solo perché le vibrazioni del guardaroba anni 90 e 2000 sono più forti che mai, ma anche perché il suo bombshell style è l’antidoto perfetto alla monotonia dei look rilassati, troppo rilassati, adottati nei mesi di lockdown.

Per cui, dopo aver sgranato gli occhi alla vista su Instagram di Lily James che interpreterà la sexy bagnina di Baywatch nel biopic Pam & Tommy (sulla relazione tra la diva bionda e il batterista dei Mötley Crüe, Tommy Lee), praticamente clonata e strizzata in un corpetto dal mood fetish e citazione vintage della Anderson nella didascalia («Essere bionde è grandioso. Con aspettative così basse, diventa facile sorprendere le persone»), siamo state assalite da un’irrefrenabile voglia di annodare la T-shirt informe per trasformarla in sexy crop top alla Pamela dei tempi d’oro.

Potremmo, quindi, doverci abituare a vedere un revival del suo stile a cavallo dei millenni. Perché le mise che furono dell’atomica bionda, prototipo della ragazza Malibù per eccellenza, sembrano essere molto attuali quest’estate. Consideriamo, ad esempio, la passione di Pamela Anderson per i corsetti, capo in questo momento adoratissimo da it girls del calibro di Bella Hadid, Kim Kardashian, Kendall Jenner e Beyoncé.

E che dire dei costumi sgambatissimi e approvatissimi dalle sorelle Ferragni? Quello epico, intero e rosso Baywatch (che ha ricevuto lo status Pantone nel 2019, per il trentennale della serie Tv), è leggenda e la stessa attrice ha svelato d’indossarlo ancora riutilizzandolo in modo particolare, ovvero come lingerie per rendere ancora più piccanti i suoi incontri amorosi: «Adoro entrare nella doccia con addosso il costume per poi saltare addosso al mio uomo in ogni stanza della casa, con il costume zuppo», ha rivelato a Page Six.

Pamela Anderson nel 1993. Foto Getty

Per non parlare dell’ampio arsenale di cappelli dell’attrice, dai modelli così cool adesso. Certo, le piaceva il berretto da baseball, che questa stagione sta vivendo un grande ritorno, ma sono quelli big size a tesa larga che ha spesso sfoggiato per le cerimonie di premiazione che oggi avrebbero riempito i social. Provate a dare un occhio ai soffici copricapi di Emma Brewin, che tra le fan conta Rihanna, Miley Cyrus e Gigi Hadid, e rendetevi conto di quanto dobbiamo guardare allo stile di Pam di qualche decennio fa.

 

Pamela Anderson ai Video Music Awards del 1999. Foto Getty
Gigi Hadid indossa un cappello di Emma Brewin in un servizio sul numero di marzo di Vogue USA

Nel filone nostalgico modaiolo, da recuperare anche l’amore assoluto dell’attrice per le super minigonne (in gran rispolvero anche loro), il total luccichio (avvistato sulle passerelle Primavera/Estate 2021 di Louis Vuitton, Balenciaga e altri) e gli spacchi audaci. In effetti talmente iconici sono stati il suo tatuaggio a filo spinato e il suo corpo bomba, che la Anderson è stata in qualche modo ignorata per le sue credenziali di stile, anche se designer come Vivienne Westwood e Stella McCartney sono state (e sono) sue fan (anche perché attivista per i diritti degli animali).

E, adesso, in questo 2021 ancora pandemico, è venuto il momento da darle ciò che le è dovuto in termini couture. Perché è lo spirito glam di Pam che sembra perfetto per i tempi attuali, il suo mostrare attraverso gli abiti il sex appeal con consapevolezza, senza doversi scusare. E poi, c’è qualcosa di più onesto e assolutamente più divertente nello scegliere outfit con lo scopo di farsi notare? Dopo un anno di tute e look sportivi, avvolgersi in un vestito spregiudicatamente sexy potrebbe essere tutto ciò di cui abbiamo bisogno e che, soprattutto, vogliamo ora.

Nella gallery abbiamo raccolto i 10 outfit più esplosivi di Pamela tra anni 90 e primi Duemila, dalla spiaggia al red carpet + gli outfit da sfilata Primavera/Estate 2021 sullo stesso mood. Sfogliate e ricominciate a pensare seriamente a silhouette stretch come alternativa a felpa e jogger. In fondo all’armadio, giù giù giù, c’è un tubino effetto seconda pelle che vi aspetta. Fate come Pamela Anderson in Baywatch. Riportatelo a galla e salvatelo.

LEGGI ANCHE

Vestiamoci da disco, anche di giorno (come le protagoniste di «Sky Rojo», o quasi)

LEGGI ANCHE

Butterfly effect: dagli anni 90 a Dua Lipa (e non solo)

LEGGI ANCHE

«Run the world», la serie Tv dallo stesso Dna modaiolo di «Sex and The City

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi