Gucci
Gucci
Gucci
Gucci
Gucci
Gucci

L’immaginario fashion a cui ha dato vita Lady Diana, attraverso i suoi look, ha superato indubbiamente la prova del tempo: le sue lezioni di stile tornano ciclicamente a ispirare non solo le celebrità internazionali, ma l’industria moda stessa. Non a caso, Gucci ha appena ricreato una delle borse più amate dalla Principessa di Galles, rendendole omaggio con un design rinnovato e, ovviamente, il suo nome. Si tratta della tote bag con manico di bamboo presentata dalla maison nel 1991, che Diana amava portare con sé , dando vita a mise sportive, casual o dal tocco preppy.

Un pezzo d’archivio reinventato quasi 20 anni dopo essere stato avvistato tra le mani di Lady D: la nuova declinazione, Gucci Diana, è caratterizzata da due fasce fluo rimovibili in giallo, rosa o arancione, che ricordano le fascette che accompagnavano la borsa originale per preservare la forma dei manici. La sua silhouette evoca invece un momento storico in cui la praticità aveva appena rivendicato il suo spazio nel guardaroba, senza mettere da parte il suo lato glamour. Un vero e proprio oggetto del desiderio dal fascino intramontabile, che incarna l’idea di uno stile in costante evoluzione, propria del DNA Gucci codificato da Alessandro Michele.

Getty Images

La borsa in onore di Lady Diana è proposta nelle misure mini, piccola e media e in sette differenti colori: nero, bianco, cuoio naturale, verde smeraldo, rosso acceso, celeste e rosa pastello. Le fascette fluo rimovibili inoltre, presentano una fibbia il logo Gucci in lamina metallica color oro sul lato esterno, ma è inoltre possibile personalizzare la propria borsa con lettere e simboli astrologici in una gamma di lamine metalliche.

Nelle sue diverse versioni e possibilità di reinterpretazione, la Gucci Diana riflette sia la libertà di stile che ha contraddistinto la Principessa, nella moda e non solo, quanto la fluidità espressiva che accompagna la visione di Alessandro Michele: non un semplice accessorio, ma un mezzo di espressione. Nella gallery, alcune versioni della nuova borsa firmata Gucci.

LEGGI ANCHE

Diana, perché ancora oggi è un’icona di stile difficile da superare

LEGGI ANCHE

Lady Diana, che fine hanno fatto i suoi abiti più iconici?

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi