La prima scelta
La sconfitta
Gli idoli dell’infazia
In nome del talento
Nba
Secondo titolo
Ama l’odio
L’idolo Micheal Jordan
La forza che batte la paura
Record
Punti
24
Black Mamba
Determinazione
L’ultimo titolo
2011
Olimpiadi
Infortuni
Soldi
Addio

La moglie della leggenda del basket Kobe Bryant, scomparso assieme alla figlia tredicenne in un incidente in elicottero lo scorso gennaio 2020, si è appena dichiarata contro delle sneakers realizzate in onore di suo marito e della piccola Gigi. Le scarpe Mambacita infatti, firmate Nike – che prendono il nome con cui Gianna (Gigi) Bryant veniva chiamata, richiamando all’appellativo di suo padre in campo – secondo quanto affermato da Vanessa Bryant non sarebbero state da lei approvate per il lancio sul mercato, come scritto pubblicamente sul suo account Instagram. Il commento della 39enne è arrivato dopo aver scoperto la notizia sul lancio delle sneakers commemorative, non ancora ufficiale, ma trapelata in anticipo sui social.

Nella dichiarazione su Instagram, la madre di Natalia (18), Bianka (4) e Capri (1) ha affermato di aver «lavorato sodo» sulle sneakers Mambacita in bianco e nero, una colorazione esclusiva scelta da Vanessa per onorare l’uniforme di Kobe Bryant. Le scarpe presentano sul retro entrambi i nomi di Gigi e di suo padre, e sono decorate con un numero d’oro, il 2, per ricordare il numero di maglia di sua figlia. Sino a qui tutto bene, a eccezione di un piccolo ma significativo dettaglio: le sneakers non sarebbero «omologate per la vendita». La controversia nasce infatti dal fatto che, a quanto pare, qualcuno sarebbe già riuscito ad accaparrarsi un paio di sneakers.

Vanessa Bryant ha infatti scritto nella didascalia del suo post: «Nella seconda foto, sembra che qualcuno abbia già in possesso la scarpa Mambacita di Gigi. Se qualcuno può condividere come sia possibile che una persona abbia comprato queste scarpe, sarebbe fantastico perché io e le mie figlie non abbiamo nessun paio di sneakers». La moglie di Kobe Bryant ha poi specificato che l’obiettivo delle calzature commemorative era sì la vendita, ma con il 100% dei proventi a beneficio della Mamba & Mambacita Sports Foundation. «Non ho firmato di nuovo il contratto Nike e ho deciso di non vendere queste scarpe», ha aggiunto «Spero che queste scarpe non siano state vendute Nike». Solo un mese fa, Vanessa Bryant ha svelato un’intera collezione moda dedicata a sua figlia Gigi, mostrando quanto la volontà di portare avanti il ricordo suo e di Kobe sia sempre presente. Ma a certe, ragionevoli, condizioni.

LEGGI ANCHE

Vanessa Bryant lancia la collezione «Mambacita» in ricordo della figlia Gigi

LEGGI ANCHE

Kobe Bryant nella Hall of Fame, Vanessa: «Ti amo e ti amerò per sempre»

ARTICOLO TERMINATO!

E come sempre ti raccomandiamo: se hai domande,dubbi, chiarimenti di qualsiasi tipo, scrivici nei commenti o lascia la tua valutazione! Il team di gomoda è al tuo servizio per la scelta del prodotto migliore. Un saluto!

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenti ai nostri cookie se accetti e continui ad utilizzare il nostro sito web. Per ulteriori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec
  • CookieConsent
  • PHPSESSID
  • __cfduid
  • local_storage_support_test
  • wc_cart_hash_#
  • wc_fragments_#

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi